Giornata Nazionale degli Alberi. ITIS Lucarelli organizza ” Salva la tua Città – custodisci l’ambiente”

In occasione della Giornata Nazionale degli Alberi, in programma per il prossimo 21 novembre, il Comune di Benevento, in collaborazione con l’United Nations Educational, Scientific and Cultural Organization e con l’Associazione “Longobardi in Italia, i luoghi del potere”, organizza presso l’Istituto Industriale “G.B.Bosco Lucarelli”, l’incontro dal tema “Salva la tua città – custodisci l’ambiente”.

Esperti del settore relazioneranno e si confronteranno in merito alla tematica ambientale.

Al termine della convention, in programma alle ore 10.00, alcuni allievi della scuola di viale San Lorenzo, pianteranno degli alberi nei giardinetti antistanti l’edificio.

La conoscenza delle problematiche ambientali induce maggiore responsabilità e adozione di azioni, anche quotidiane, che portino al rispetto dell’ambiente, nell’ottica di una società sostenibile. Far conoscere agli studenti, capire e difendere la natura, è uno degli obiettivi prioritari della Giornata Nazionale degli Alberi, riconosciuta dal 2011, con la legge n.10, dal Ministero dell’Ambiente con l’intento di promuovere le politiche di riduzione delle emissioni, la protezione del suolo, il miglioramento della qualità dell’aria, la valorizzazione delle tradizioni legate all’albero e la vivibilità degli insediamenti urbani

Saluti

Maria Gabriella Fedele

Dirigente Scolastico I.T.I. “G.Bosco Lucarelli”

Clemente Mastella

Sindaco della Città di Benevento

Interventi

Rossella Del Prete

Assessore all’Istruzione Comune di Benevento

Angelo Feleppa

Consigliere Delegato al Verde Comune di Benevento

Maria Rosaria Marotti

Docente I.T.I “G.Bosco Lucarelli”

Walter Nardone

Presidente Ordine degli Agronomi Forestali di Benevento

Carmine Agostinelli

Presidente del Collegio degli Agrotecnici e degli Agrotecnici laureati di Benevento

Modera

Marisa Del Monaco

Giornalista

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here