3BMeteo. WEEKEND con l’incognita di un NUOVO CICLONE, ultimi aggiornamenti

Un vortice ciclonico di origine atlantica si isolerà sul Mediterraneo provocando maltempo dapprima al Nordovest, poi anche al Centro-Sud.

SITUAZIONE. Una nuova perturbazione in avvicinamento verso l’Italia, pilotata da una vasta depressione atlantica che ingloba da più giorni gli stati occidentali e centrali del Continente, determinerà un primo deterioramento del tempo al Nordovest e su parte delle regioni tirreniche tra giovedì e venerdì. Ma sarà durante il weekend che giungerà una perturbazione decisamente più organizzata e responsabile di un intenso peggioramento sabato al Nordovest, orchestrata da una depressione atlantica che entro la fine della settimana andrà isolandosi sul Mediterraneo proprio intorno al versante ionico dello Stivale. Si tratterà di un vortice molto attivo intorno a cui, oltre a nubi e piogge, si attiveranno anche forti venti a rotazione ciclonica.

METEO WEEKEND. La parte più attiva della perturbazione raggiungerà sabato il Nordovest determinando un ulteriore peggioramento con piogge diffuse e nevicate sulle Alpi, abbondanti oltre le quote medie; qualche rovescio in estensione fino all’alto Triveneto. Si intensificano le nubi anche altrove con qualche pioggia in arrivo su isole maggiori, regioni tirreniche e Calabria. Domenica ancora un po’ di piogge al Nord, in graduale attenuazione, ma il maltempo tenderà a concentrarsi sulle regioni centrali e soprattutto meridionali, con fenomeni intensi non esclusi su regioni ioniche ed adriatiche. Venti in deciso rinforzo a rotazione ciclonica. In ogni caso l’evoluzione rimane molto incerta e la tendenza potrebbe subire modifiche. Vi consigliamo quindi di seguire i prossimi aggiornamenti.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here