Il Chievo si riprende il terzo posto. 2 a 1 sull’Entella. Gol di Vaisanen, Dickmann e De Luca

Nella foto il capitano del Chievo Cesar consegna un mazzo di fiori al capitano del Chievo Fortitudo Woman nel giorno della giornata nazionale contro la violenza sulle donne

Il Chievo soffre ma batte l’Entella e guadagna la terza posizione in classifica. Una vittoria sudata nonostante i veneti abbiano segnato dopo un solo minuto e concluso il primo tempo sul doppio vantaggio. In avvio subito Chievo: angolo di Esposito, la palla arriva sul secondo palo dove Vaisanen la mette dentro da due passi. Il vantaggio, per assurdo, congela il Chievo che si abbassa troppo e lascia il pallino in mano ai liguri che, tuttavia, non trovano mai il guizzo giusto e in chiusura di frazione in una delle poche ripartenze e’ Dickmann a trovare il pertugio giusto e battere Contini. Nella ripresa il Chievo subisce in ripartenza la rete di Giuseppe De Luca, ottimo destro all’angolino. Ma la squadra di Boscaglia non riesce a trovare la rete del pareggio e la festa finale e’ per i gialloblu del Chievo.

legab

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here