ITIS Lucarelli – S.Angelo a Sasso insieme per dire “No al bullismo”. VIDEO

Due scuole insieme, unite per dire “no” al fenomeno del bullismo e del cyberbullismo. Rientra in questa ottica l’iniziativa promossa dall’Iti “G.B.Bosco Lucarelli” e dall’Istituto comprensivo Sant’Angelo a Sasso Giovedì 5 dicembre, presso l’aula magna della scuola di viale San Lorenzo, protagonisti saranno i ragazzi che si sono cimentati in una performance incontrando Amedeo Caramanica, autore della pubblicazione “Ma io scherzavo”. Proprio la lettura di questo volume ha incentivato i docenti ad organizzare questo appuntamento che rientra nel progetto contro il bullismo e che vedrà la sua fase conclusiva a Scalea, per il campus sportivo contro il bullismo.

All’incontro hanno partecipato Maria Gabriella Fedele e le referenti del progetto Lucia Boscia e Annarita Del Donno. Sentiamo le interviste di TV7 realizzate da Alfredo Salzano

 

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here