LE PARROCCHIE IN SCENA

La Parrocchia di Santa Maria della Pace e Santa Rita ospita nella sua Sala della Pace la prima Rassegna Teatrale delle Compagnie Amatoriali di Benevento. L’iniziativa, intitolata “ Le Parrocchie in scena”, s’inserisce nel programma diocesano “ Camminare insieme” : cammino religioso, umano e culturale che riconosce anche l’eterno valore del teatro nella storia della civiltà. Sin dall’antica Grecia, prima ancora di essere luogo di aggregazione sociale e momento di divertimento, il teatro è stato veicolo di ideali religiosi, morali e culturali capace di promuovere quella catarsi necessaria all’edificazione di una umanità migliore. E’ con questo intento che la Parrocchia di Santa Maria della Pace e Santa Rita si è fatta promotrice di un programma in cui coinvolgere anche le altre Parrocchie con attività in parte ricreative in parte aggreganti sul piano sociale , che impegna giovani ed adulti in una esperienza di grande valore. Alla rassegna hanno aderito la Parrocchia dell’Addolorata con la Compagnia “i soliti ignoti” la Parrocchia Sacro Cuore con la Compagnia “ La casa di Giuseppe”; la Parrocchia di Sant’Angelo a Cupolo con la Compagnia “La banda degli onesti”, la Parrocchia di Santa Maria della Verità con la compagnia “Teatro Amore Mio”; l’Oratorio Giardini Angela Merici con la Compagnia Teatrazzurro”; la Parrocchia di Santa Maria della Pace con la Compagnia “Shalom”. La rassegna prenderà il via sabato 7 dicembre 2019 con la rappresentazione de “ Lu curaggio de nu pompiere napulitano” che vedrà in scena la Compagnia Shalom; proseguirà poi con appuntamenti mensili secondo il seguente calendario. Sabato 25 gennaio 2020 Non è vero ma ci credo con La Casa di Giuseppe; domenica 9 febbraio 2020 Don Manuel e el fuego de mi corazon con Teatrazzurro; sabato 29 febbraio 2020 Un russo che russa… addà venì baffone con La banda degli onesti ; sabato 7 marzo 2020 Il medico dei Pazzi con I soliti ignoti; domenica 22 marzo 2020 La famiglia dell’antiquario con Teatro Amore mio. Ogni rappresentazione avrà inizio alle ore 20:30, la Sala è aperta a tutti con ingresso gratuito. A tutti i meritevoli attori gli auguri della intera comunità parrocchiale .

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here