150 anni della Federazione Ginnastica d’Italia. Premiati i ginnasti sanniti Antonio Lollo e Rossella Vetrone e la Prof.ssa Anna Pia De Bellis

L’evento organizzato dal Comitato Regionale Campania chiude a Napoli la lunga carrellata di celebrazioni dei 150 anni della Federazione Ginnastica d’Italia.

Dalle Universiadi 2019 alle Olimpiadi di Tokyo 2020.

Dopo la tappa alla Fenice di Venezia e la targa scoperta dove nacque nel 1869 la Federazione Ginnastica, i Fori Imperiali di Roma, Il Grand Prix al Palalido di Milano, il Comegym di Cagliari, la splendida cornice del Teatro Mediterraneo di Napoli ha ospitato ieri sera lo spettacolo di chiusura dei festeggiamenti alla presenza del Presidente Federale Cav. Gherardo Tecchi, del Presidente Onorario Riccardo Agabio, del vice Presidente Rosario Pitton e di tutto il consiglio federale FGI.

A fare gli onori di casa il Presidente del Comitato regionale Campania della Federazione Aldo Castaldo che ha dato inizio alla manifestazione organizzata dal consiglio regionale, sotto la direzione artistica di Emiliana Polini, Direttrice Tecnica Nazionale della Ginnastica per Tutti. A presentare l’evento il Team Manager FGI/GpT-Acro-TeamGym Fabio Gaggioli.

Numerose esibizioni di ginnastica di tutte le sezioni della federazione (artistica maschile e femminile, ritmica, aerobica, trampolino elastico, ginnastica per tutti e salute e fitness) hanno animato la serata coinvolgendo il pubblico con allegre e spettacolari coreografie accompagnate da entusiasmanti musiche napoletane.

Particolarmente emozionante è stata la premiazione degli atleti campani che hanno vestito la maglia azzurra in competizioni internazionali, dei tecnici e dei dirigenti che si sono particolarmente distinti nella promozione e diffusione della ginnastica, dando lustro al territorio. Antonio Lollo e Rossella Vetrone, atleti sanniti del Club Ginnastico Benevento diretto da Cristiana D’Anna, sono stati premiati per aver preso parte a diverse gare internazionali nel periodo 2006-2014. 

Rossella Vetrone nella cat. Gruppo: 2005 Lipsia (Germania) OPEN INTERNAZIONALE, 2005 Coimbra (Portogallo) AEROBIC GYMNASTICS EUROPEAN CHAMPIONSHIP, 2006 Borovets (Bulgaria) OPEN INTERNAZIONALE, 2006 Nanjing (Cina), AEROBIC GYMNASTICS WORLD CHAMPIONSHIPS;

Antonio Lollo e Rossella Vetrone in Coppia Mista: 2010 Conversano (Italia) CAMPIONATO DEI MONDO, 2010 Rode (Francia) COPPA DEL MONDO, 2011 Clermont Ferrand (Francia) FRENCH AEROBIC OPEN, 2011 Shenzen (Cina) UNIVERSIADI, 2011 Bucarest (Romania) AEROBIC GYMNASTICS EUROPEAN CHAMPIONSHIP, 2012 Ponta Delgata (Azores) WORLD CUPS SERIES, 2012 Sofia (Romania) , AEROBIC GYMNASTICS WORLD CHAMPIONSHIPS, 2013 Arques (Francia) AEROBIC GYMNASTICS EUROPEAN CHAMPIONSHIP;

Antonio Lollo nella cat. Gruppo: 2014 Cancun (MEX) AEROBIC GYMNASTICS WORLD CHAMPIONSHIPS.

Premiata nella categoria Dirigenti-Tecnici e Società anche la prof.ssa Anna Pia De Bellis – Direttrice Tecnica presso Asd Centro Ginnastica Artistica Sannio Club 89 come dirigente e tecnico federale.​​​​​
Anna Pia De Bellis è stata  premiata per i 40 anni di attività svolta come Tecnico di Ginnastica Artistica di rilievo nazionale e Dirigente Federale come Delegato Provinciale e Membro del Consiglio Regionale.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here