Mercoledì “Le maschere della vergogna” e la presentazione di “Facciamo un Pacco alla camorra”

Mercoledì 11 dicembre 2019 alle ore 18:00 l’Istituto Comprensivo Sant’Angelo a Sasso di Benevento, sede del Presidio scolastico di Libera, il coordinamento di Libera Benevento con il contributo della Fondazione POLIS, presenta lo spettacolo teatrale dal titolo “Le maschere della vergogna – la mafia rende brutti”, interamente scritto e recitato dagli studenti. Sarà rappresentato nel Nuovo Teatro Mulino Pacifico scegliendo così di aprire la scuola al territorio nell’ambito di un percorso comune e di unitarietà di intenti tra scuola, presidio e coordinamento di LIBERA, prediligendo la condivisione di un percorso di sensibilizzazione su tematiche afferenti al sociale, alla legalità, alla democrazia e alla cittadinanza attiva e fare memoria delle vittime di mafia.

Questa collaborazione virtuosa consentirà di proporre la presentazione di “Facciamo un pacco alla camorra” all’interno dello spettacolo stesso facendo sintesi tra memoria e impegno. Il progetto promosso dal Comitato Don Peppe Diana in collaborazione con Libera ed attuato dal Consorzio Nco – Nuova Cooperazione Organizzata permette di vendere e far conoscere prodotti realizzati su beni confiscati e, nel corso degli anni, si è fatto apprezzare per la capacità di coniugare la bellezza del riscatto con la valorizzazione del proprio del territorio.

Una realtà che dimostra come il riutilizzo sociale dei beni confiscati consenta a tante persone di abbattere le “maschere della vergogna” e di dare possibilità di riscatto e rigenerazione.

L’evento sarà arricchito dalla presenza di Mamma Francesca e papà Giovanni, genitori del piccolo Domenico Gabriele. Parteciperà, inoltre, lo scrittore Raffaele Sardo.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here