Caserta fa 100 da allenatore, in 4 sfidano un tabù

Sono 4 le squadre che non hanno mai vinto nella loro storia nei campi dove giocheranno in questo turno: Pescara, Benevento, Spezia e Perugia non hanno mai trovato il successo in casa delle loro rivali del weekend. C’è poi Fabio Caserta che arriverà a quota 100 da allenatore. Ecco le curiosità segnalate da Football Data:

  • Quattro squadre non hanno vinto mai nella loro storia sui campi dove giocheranno in questo weekend: Pescara mai corsaro a Frosinone su 7 incroci (4 pari e 3 successi ciociari), Benevento mai vittorioso a Livorno su 9 confronti (4 pareggi e 5 vittorie toscane), Spezia mai vincente a Venezia su 15 incroci (3 pareggi e 12 sconfitte liguri) e Perugia mai vittorioso a Cremona su 9 gare (3 pari e 6 successi per i padroni di casa).
  • Panchina 100 in carriera tecnica professionista per Fabio Caserta, che somma finora 15 gettoni in B, 71 in Lega Pro, 8 tra Coppa Italia e Coppa Italia di Lega Pro e 5 in altri tornei alla guida soltanto della Juve Stabia. Esordio il 30 luglio 2017, Coppa Italia, Juve Stabia-Bassano 3-1.
  • Testacoda all’Ardenza: ultima contro prima in classifica, squadra che vince di più e che ha perso di meno (10 volte e 1, rispettivamente, i sanniti) e che ha la difesa bunker (8 soli gol subiti) contro quella che ha subito più sconfitte (10). Cooperative del gol all’opposto al Picchi: appena 5 i marcatori diversi per gli amaranto dopo 15 turni della Serie BKT 2019/20, 11 per i sanniti (record del torneo condiviso con Pisa, Pordenone e ChievoVerona).
  • La gara Trapani-Pisa potrebbe decidersi nei 15’ finali di primo tempo dove granata e nerazzurri sono da record per gol segnati: 6 centri siciliani e toscani dal 31’ al 45’ recuperi inclusi, come per l’Ascoli.

LEGAB.IT

 

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here