Benevento-Trapani. Daspo per un 29enne tifoso sannita

Venerdì è stato identificato dalla Polizia di Stato il responsabile dell’accensione del petardo esploso allo Stadio Vigorito, nel settore curva sud, venerdì scorso nel corso della gara Benevento – Trapani.

All’identificazione dell’autore, un beneventano di ventinove anni, si è giunti attraverso l’attenta analisi dei filmati registrati dal sistema di videosorveglianza dell’impianto sportivo.

Gli uomini della DIGOS, unitamente alla Polizia Scientifica, sono riusciti a risalire all’identità del responsabile dell’esplosione del petardo, poi denunciato.

Nei confronti del giovane il Questore di Benevento, Luigi Bonagura, ha avviato le procedure per l’applicazione del divieto di accesso alle manifestazioni sportive (DASPO).

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here