BANDA AUDI NERA, MALVIVENTI DA CAMPI ROM DI BENEVENTO E CASERTA

 

Ha seminato e continua a seminare il panico la cosiddetta “banda dell’Audi nera”.

Un gruppo di persone dedito ai furti che negli ultimi tempi ha messo a segno moltissimi colpi tra Campania e Molise a danno di appartamenti e villette.

La targa dell’auto è clonata ed è, dunque, difficile risalire alla provenienza del veicolo.

Secondo una prima ricostruzione di indizi e tracce la banda sarebbe composta da individui appartenenti a campi rom del beneventano e del casertano.

Una scia di scorribande che ha terrorizzato i territori in cui il gruppo criminoso opera.

Gli agenti non escludono nessuna pista.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here