CAMPAGNA DI SENSIBILIZZAZIONE ECOLOGICA. PRESENTATO  IL CALENDARIO DELLE DOMENICHE ECOLOGICHE 2020.

Oggi pomeriggio si è tenuta La Commissione Ambiente del Comune di Benevento, presieduta da  Mila Lombardi, nel corso della quale è stato definito il calendario annuale delle chiusure domenicali al traffico.

Si tratta di chiusure al traffico limitato ai singoli Rioni, come già avvenuto lo scorso anno.

Il Comune di Benevento, nell’affrontare il problema dello sforamento della percentuale di polveri sottili rilevato nell’aria cittadina ha, dunque, definito il calendario annuale delle chiusure domenicali al traffico.

Si comincerà domenica 26 gennaio con il quartiere Capodimonte.

Il calendario annuale prevede un giorno di chiusura al traffico al mese (12 chiusure annuali):

26 gennaio: Rione Libertà (zona Addolorata); 16 febbraio: Rione Capodimonte; 10 marzo: Centro Storico; 19 aprile: Mellusi/ Atlantici; 10 maggio: Rione Ferrovia; 7 giugno: Rione Triggio; 26 luglio: Rione Libertà (zona San Modesto); 16 agosto: Centro Storico; 20 settembre: Rione Pacevecchia; 11 ottobre: Rione Pacevecchia; 29 Novembre: Mellusi- Atlantici; 13 dicembre: Rione Capodimonte

L’obiettivo principale è di limitare l’inquinamento atmosferico, ma con questa iniziativa ci si pone anche l’obiettivo di sensibilizzare la popolazione alla riduzione graduale dell’uso delle automobili.

La presidente Lombardi si è dichiarata soddisfatta del progetto pilota dello scorso anno, tenendo presente che la città di Benevento non ha superato il numero di sforamenti annuali, consentiti per legge, della percentuale di polveri sottili presenti nell’aria urbana.

La città di Benevento soffre, purtroppo, la non ottimale condizione orografica che non consente il facile smaltimento dell’inquinamento prodotto.

La presidente ha inoltre dichiarato che nelle prossime sedute della commissione saranno vagliate ulteriori misure atte a ridurre, per quanto possibile, il fenomeno della dell’inquinamento atmosferico.

.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here