Allarme alcol e droga tra i giovani. Sguera: “Impegno anche di chi detiene la delega alle politiche giovanili “

Non c’è dubbio che l’allarme lanciato dal Sindaco e dalle Autorità locali, in merito all’uso di sostanze stupefacenti e, soprattutto, di alcool da parte dei giovani e dei minorenni, richieda un’attenzione, un impegno particolare ed uno sforzo congiunto per la risoluzione del problema.

E tanto anche da parte di chi ricopre ruoli istituzionali presso gli Enti Locali, specialmente da chi ha la delega alle politiche giovanili. Così scrive il consigliere comunale di patto civico Vincenzo Sguera.

Interventi mirati nel campo dei servizi e dei progetti rivolti ai giovani potranno quantomeno affievolire il fenomeno dell’utilizzo di droghe e di bevande alcoliche da parte dei nostri ragazzi.

L’informazione, la promozione di iniziative atte a favorire costruttive aggregazioni in spazi dedicati, nonché l’avvio di progetti culturali e di associazione che possano aiutare i giovani ad acquisire autonomia e consapevolezza, conclude Sguera, sono senza dubbio viatici per tenerli impegnati e lontani dalle inutili, quanto dannose tentazioni.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here