Moda: Tribunale Brescia respinge ricorso famiglia Corneliani contro Investcorp

Milano, 22 gen. (Adnkronos) – Il Tribunale di Brescia ha respinto il ricorso della famiglia Corneliani contro gli amministratori in quota InvestCorp, il fondo che ha rilevato il 51% della maison nel 2016 da un altro ramo della famiglia. Nella causa presentata il 2 dicembre scorso, secondo quanto ricostruito con fonti finanziarie, la famiglia aveva lamentato una “inarrestabile distruzione di valore” provocata dalla gestione di Investcorp.

Il ricorso era stato presentato ai sensi dell’articolo 2409 del codice civile, ovvero per denunciare “irregolarità nella gestione di società”. Il Tribunale ha definito “inattuale e intempestivo” il ricorso, dal momento che è già in atto il percorso di fusione per incorporazione del gruppo in Sarti Holdings, il veicolo con cui Investcorp ha investito in Corneliani.

“Nelle ore in cui si sta completando l’iter della fusione una buona notizia per tutte le lavoratrici e i lavoratori di Corneliani: finalmente si toglie una variabile che poteva rivelarsi ulteriormente dannosa nella situazione già preoccupante in cui versa l’azienda mantovana”, sottolineano in una nota i sindacati Filctem Cgil e Femca Cisl di Mantova. “Domani proseguirà il nostro confronto con i vertici aziendali a cui chiederemo approfondimenti circa sia la sentenza di oggi, sia per quello che riguarda gli ultimi dettagli per il completamento definitivo della fusione in atto”.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here