Lavoro: Cisl, bassa crescita occupazioe e aumento Cig riflettono economia stagnante (2)

(Adnkronos) – Purtroppo, rileva, “non si tratta di una situazione contingente, ma strutturale, che riflette la debolezza di un’economia stagnante da anni. Occorre una forte iniziativa del Governo per la crescita, che punti a sostenere la capacità delle imprese italiane, da una parte, di sviluppare e utilizzare l’innovazione tecnologica, dall’altra di accettare la sfida della sostenibilità ambientale, per trasformarle entrambe in fattori di aumento della produttività e di innalzamento della qualità e quantità dell’occupazione”.

Dunque, aggiunge Sbarra, “vanno incoraggiati investimenti sia nelle competenze, nella ricerca e nell’innovazione tecnologica, sia in infrastrutture materiali e immateriali, con una attenzione forte al Mezzogiorno, per il quale serve un piano straordinario”.

“Senza dimenticare di sostenere le tante imprese in crisi ed in riorganizzazione e i loro lavoratori, per le quali vanno aumentate le risorse finalizzate a prorogare la cassa integrazione straordinaria, necessità che la legge di bilancio ha inspiegabilmente sottovalutato- conclude Sbarra- e che ora vanno assolutamente recuperate con il decreto ‘milleproroghe’”, conclude.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here