Lonardo:” Dove ci sarà Salvini non ci sarà io. Sfida Nord-Sud? Lo batteremo come il Benevento ha fatto con il Pordenone per 2-1

«Dopo l’attacco fatto a mio marito da parte di Salvini io l’ho detto chiaramente: dove ci sarà Salvini non ci sarò io.

Così tuona dalle pagine de IL MATTINO di domenica 16 Febbraio la Sentarice Sandra Lonardo.

«Non c’è rimedio, Salvini ha fatto una cosa gravissima nei nostri confronti a Benevento. Per le Regionali vedremo se Fi difenderà davvero Stefano Caldoro presentandosi anche da sola, oppure se come ha fatto con noi non difenderà neppure lui.

Salvini prima ha promesso di sostenere un candidato di Fi e poi si è tirato indietro, predica bene e razzola male».

Aspettava solidarietà nei confronti suoi e di suo marito? Le chiede il giornalista de Il Mattino.

«Nessuno ha fiatato, nonostante Salvini sia venuto con l’intento di colonizzare il Sud con i suoi uomini.

E noi questa battaglia a difesa del meridione non la molleremo mai. Mette veti su mio marito che è una persona specchiata, ma nei nostri partiti casi come i 49 milioni di euro non sono mai avvenuti. Ma poi cosa ha fatto per il Sud quando era al governo con i 5 Stelle?

A Benevento abbiamo chiesto di sbloccare la questione del depuratore, del nostro ponte Morandi, ma non ha fatto nulla.

Con che faccia viene Salvini a chiedere voti?».

«Anche qui – dice riferendosi al veto di Salvini per la ricandidatura di Mastella a sindaco del capoluogo sannita – è Sud contro Nord, giochiamo contro il Pordenone».

Almeno sul campo la spunterà la squadra sannita, vincendo 2-1. Conclude la Senatrice Sandra Lonardo

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here