Ambiente. Vadalà, ‘discariche abusive questione italiana’. Nove bonifiche in provincia di Benevento

“Le discariche abusive e gli inquinamenti dei territori limitrofi sono un problema che dobbiamo risolvere, sono una questione italiana che è nostro compito definire, circoscrivere e chiudere. Però l’unico modo per arrivare all’obiettivo del risanamento è operare di squadra facendo sistema tra tutti gli enti pubblici e privati”. Così il generale Giuseppe Vadalà, Commissario Straordinario per la Bonifica delle discariche Abusive, oggi a Napoli in occasione della convention sui siti contaminati, organizzata dalla Società Italiana di Geologia Ambientale.

“Questo Commissariato, insieme all’Arma dei Carabinieri – ricorda Vadalà – è intervenuto in seguito ad un contenzioso con l’Ue. Ben 81 sono i Siti Nazionali, si tratta di siti che sono un retaggio delle discariche abusive degli anni 70 ed 80.

Di queste discariche oggi ne sono state bonificate ben 9 in provincia di Benevento, ne rimangono 3 rimane una su Salerno. In Italia i Siti inquinati sono circa 29.000 di cui su ben 15.000 si sta lavorando e poi ci sono i Siti di Interesse Nazionale”.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here