TRE NUOVI CASI DI CORONAVIRUS AL SAN PIO DI BENEVENTO. UNO E’ IN RIANIMAZIONE. VIDEO

Grande fermento da questa mattina all’Ospedale San Pio di Benevento dove  tre persone, ricoverate da qualche giorno, sono risultate positive al COVID 19 – comunemente detto CORONAVIRUS.

Si tratta di due persone provenienti dall’Irpinia (un 57enne di Ariano Irpino ed una 44enne  Savignano Irpino) ed uno dal Sannio. Si sono resi, dunque, necessari i ricoveri per due di loro nei  reparti  di pneumologia e di malattie infettive, il terzo  è in rianimazione, altri cinque tamponi sono risultati negativi.

Il Direttore Generale dell’Azienda Ospedaliera San Pio Mario Ferrante ha anche annunciato di aver dedicato il secondo piano del padiglione “Santa Teresa” dove ci sono le Unità Operative di Pneumologia e Malattie infettive, interamente ai degenti che hanno contratto il COVID 19.

Ha ribadito alla redazione di TV7 che la struttura sanitaria è pronta ad ogni evenienza. Questa mattina il DG. Ferrante ha presieduto una lunga riunione con tutti i dirigenti affinché ci sia un piano d’azione nel caso in cui il fenomeno dovesse dilagare anche nella nostra provincia.

Il  Direttore generale ha lanciato un allarme per quanto riguarda i dispositivi di protezione per il personale sanitario che al momento scarseggiano e manca l’approvvigionamento. Si tratta di elementi fondamentali per  affrontare l’emergenza.

Infine, il Dg Mario Ferrante ha voluto ancora una volta sensibilizzare i cittadini a non affollare il pronto soccorso, gli ospedali e gli studi medici. E’ possibile utilizzare i canali telefonici dedicati.

Riusciremo a gestire e a superare l’emergenza.

 

 

 

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here