La vita dei calciatori giallorossi durante la quarantena  

Il mondo del calcio come sappiamo, è fermo fino a data da destinarsi a causa dell'emergenza del coronavirus.

I calciatori giallorossi, dopo la strabiliante stagione fin qui disputata, non vedono l’ora di tornare in campo ma nello stesso tempo stanno rispettando la quarantena, consapevoli che la salute pubblica venga prima di qualsiasi altra cosa. Vediamo allora come gli uomini di Inzaghi stanno trascorrendo questa reclusione forzata, nell’attesa del ritorno in campo. Molti cercano di mantenere la propria forma fisica allenandosi in casa, come Viola che proprio ieri ha postato sul proprio profilo Instagram una storia in cui fa delle flessioni con il proprio figlio sulla schiena e in sottofondo la musica dei Red Hot Chili Peppers. Anche Hetemaj è solito postare video di workout casalinghi, ma c’è da dire che tra i giocatori di tutte le squadre, compresa quella giallorossa,sta impazzando la moda dei challenge ovvero delle sfide che i calciatori accettano da alcuni compagni, sfidandone a loro volta altri. Queste sfide possono essere di vario tipo, si parte da quelle canore per arrivare al toilet-paper challenge in cui gli atleti si ritrovano a palleggiare un rotolo di carta igienica. E proprio in quest’ultima challenge si è cimentato anche Superpippo Inzaghi, che si è dato anche alla cucina, come testimonia la foto della compagna Angela Robusti, in cui si vede il tecnico piacentino che prepara una torta di mele.  Insomma i giocatori giallorossi trascorrono la quarantena sfidandosi a colpi di palleggi, che sia con la palla o la carta igienica, postando i video dei loro gol più belli e sfidando i compagni nominati a fare altrettanto, come testimoniano i profili di Caldirola, Letizia, Viola, Improta, Insigne, Del Pinto, Montipò, che posta video di parate spettacolari invitando i colleghi portieri a fare altrettanto, Maggio che palleggia di testa con la moglie invitando appunto la gente ad usare la testa  restando a casa e Kragl che si allena sul terrazzo di casa con la sua bellissima moglie Alessia Macari. C’è chi posta foto dei propri figli, anche in occasione della festa del papà, come Tuia, Barba, Insigne, lo stesso Kragl e capitan Maggio che aiuta i propri figli a fare i compiti, mentre Viola, Caldirola e Moncini alternano allenamenti casalinghi a letture di libri. Non bisogna dimenticare che i calciatori giallorossi si stanno facendo promotori di iniziative benefiche per vari ospedali oltre al fatto che in modo unanime invitano i propri tifosi a restare in casa per fare sì che questo brutto periodo possa finire il prima possibile e che si possa tornare quanto prima ad applaudirli allo stadio.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here