Coronavirus: Iannone (FdI), ‘De Luca si accorge solo ora priorità rafforzare sanità’

Roma, 25 mar. (Adnkronos) – “Da giorni Fratelli d’Italia ripete che in Campania i rischi conseguenti all’epidemia di Covid-19 sono altissimi; per questo ci siamo rivolti al governatore De Luca affinchè non si limitasse soltanto agli slogan ma prendesse decisioni per prevenire e gestire l’emergenza”. Lo dichiara il senatore di Fratelli d’Italia, Antonio Iannone, Commissario regionale di FdI in Campania.

“Abbiamo detto che bisognava pensare a dotare il personale sanitario dei presidi di sicurezza, a fare tamponi di massa e ad aumentare i posti di terapia intensiva. Oggi, a distanza di settimane, registriamo la resa di De Luca che denuncia tutta la solitudine in cui il suo governo lo ha lasciato. Avevamo detto che solo la politica delle ordinanze non poteva bastare e solo ora che il contagio cresce il governatore lancia l’allarme”.

“E’ evidente che dinanzi a questo fallimento occorra immediatamente costituire un’unità di crisi con un commissario specifico per la Campania. Gli endorsement della Campbell e di Verdone sono serviti soltanto a sollevare l’ego di De Luca, ma non certamente la sanità campana”.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here