Ianniello:” Grazie alla Provincia di Benevento. Pronti a gestire la fase 2 del Covid-19”. VIDEO

Il Presidente dell’Ordine dei Medici Giovanni Pietro Ianniello, dal canto suo, ha voluto ringraziare per la donazione dei Dispositivi di Protezione Individuale la Provincia, sottolineando il valore della interlocuzione istituzionale tra Ordine e Provincia per affrontare l’emergenza Covid-19. Ianniello ha evidenziato che fino a pochi mesi fa c’era chi auspicava la cancellazione stessa del ruolo del Medico di base: ed oggi si sta ricredendo. Il Presidente dell’Ordine ha dato della grande disponibilità della Provincia di Benevento nella persona del Presidente De Maria e del Direttore Boccalone di donare all’OMCeO di Benevento il necessario per affrontare sul territorio la lotta al virus. Ianniello ha quindi aggiunto: «Tra poco dovremo gestire il passaggio dalla fase della pandemia a endemia e sarà soprattutto necessario, il monitoraggio del territorio per evitare recrudescenze dell’epidemia di Covid-19, anche in vista di una corretta programmazione della Fase 2. L’esperienza fino a oggi maturata ci ha fatto capire che la gestione del Covid-19 deve avvenire, in primis, sul territorio. Questo sia per affrontare al meglio la prevenzione del contagio, ed eventualmente il percorso di cure a partire dall’esordio dei sintomi, prima che si renda necessario il ricovero, sia per decongestionare gli ospedali, in maniera che possano tornare a dedicarsi in maniera ottimale e a pieno regime alle cure delle acuzie non dovute al Covid-19. Ruolo centrale nella gestione della fase endemica, così come è stato nella fase pandemica, sarà quello dei Medici di Medicina Generale e dei Pediatri di Libera Scelta che, da sempre, costituiscono una rete capillare e prossimale ai cittadini. Nei giorni scorsi il Comitato Centrale, l’Organo di Governo della Federazione nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri (FNOMCeO), riunito in teleconferenza, ha condiviso questo ruolo centrale dei Medici del territorio e la rivendicazione di un maggior coinvolgimento dell’Ordine dei Medici, quale Ente sussidiario dello Stato, quale garante di tutte le specializzazioni e delle diverse espressioni della professione». Il Presidente Ianniello ha infine dichiarato di condividere la richiesta del Presidente Di Maria per una rifondazione strategica delle politiche di intervento sul territorio.

Sentiamo l’intervista realizzata da Alfredo Salzano

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here