Milano: Comune in soccorso impianti sportivi, proroga concessioni al 2022 (2)

(Adnkronos) – “Con il presente provvedimento, di fatto, aiutiamo i concessionari che hanno scadenze fino alla fine della stagione sportiva 2026, concedendo loro la possibilità di ammortizzare il deficit di questa stagione entro il 2028”, continua.

La situazione eccezionale legata alla diffusione del Covid ha di fatto sospeso ogni attività sportiva di tipo agonistica e di base all’interno dei 105 centri sportivi di proprietà del Comune di Milano, affidati in gran parte a società e associazioni sportive dilettantistiche. La proroga intende consentire e agevolare un riequilibrio economico-finanziario dei bilanci dei concessionari.

Per i concessionari sarà possibile partecipare a tutte le procedure a evidenza pubblica pubblicate dal Comune.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here