IL BCT SI FARÀ. Dal 28 luglio al 2 agosto. Carlo Verdone il 2 agosto al Teatro Romano

Il BCT – Festival Nazionale del Cinema e della Televisione Città di Benevento, posticipa le date inizialmente previste ma si terrà regolarmente questa estate. Dal vivo. In diverse location della città.
Dal 28 luglio al 2 agosto.
Sarà lo straordinario Carlo Verdone a chiudere il Festival nello splendido scenario del Teatro Romano, uno dei luoghi più belli del capoluogo sannita e in questa edizione maggiormente utilizzato. In un racconto che attraversa i 40 anni di carriera, dall’esordio alla regia di “Un sacco bello” alla sua ultima pellicola “Si vive una volta sola” Verdone si racconterà al pubblico ripercorrendo una carriera fantastica, che ha segnato il nostro cinema e la cultura del nostro Paese.
“Carlo Verdone – sottolinea il direttore artistico del BCT, Antonio Frascadore – c’ha fatto e mi ha fatto un regalo enorme. Sono personalmente innamorato, sotto il profilo professionale, di ogni suo film, delle sue maschere, del suo inimitabile e meraviglioso modo di raccontare il nostro tempo. E lo ha fatto per 40 anni diventando uno degli attori e registi simbolo del cinema italiano. Siamo non solo felici ma orgogliosi di chiudere questa edizione del Festival con la sua indimenticabile presenza”.
Il Covid dunque non ferma il BCT. Lo staff del Festival ha infatti continuato a lavorare in tutte queste settimane, in silenzio, per offrire alla città, dal 28 luglio al 2 agosto, una settimana di leggerezza, di svago, di amore per il cinema e la televisione, tra incontri, proiezioni, spettacoli e appuntamenti da non perdere.
In pochi anni il Festival si è affermato tra le più importanti manifestazioni cinematografiche del Paese, ospitando più di 200 artisti, numerosi premi Oscar e promuovendo in ogni possibile sfaccettatura la cultura cinematografica italiana e internazionale.
In questa edizione, dunque, tutti gli eventi saranno dal vivo, ad eccezione della presentazione e visione delle 230 opere in concorso arrivate da ben 30 Paesi diversi del mondo, che verranno proiettate attraverso il sito ufficiale del Festival nei giorni della Manifestazione.
Il Festival verrà organizzato rispettando tutte le indicazioni dettate dal Governo centrale e dalla Regione Campania, oltre che dal Comune di Benevento, per tutelare gli ospiti e il pubblico, prestando particolare attenzione ad ogni singolo aspetto nel corso della Manifestazione. Motivo per cui, in relazione alla sicura possibilità che i posti per assistere agli eventi, a cui sarà possibile accedere solo previo ritiro del tagliando di ingresso, siano notevolmente ridotti, tutti gli eventi, in ogni singola location del Festival, verranno trasmessi in diretta sui canali social della Kermesse, nel corso della Manifestazione.
Festival che anche nel 2020 sarà realizzato grazie al sostegno e al supporto della Regione Campania, del Ministero per i Beni e le Attività Culturali – Direzione Cinema, Istituto Luce, la Camera di Commercio di Benevento, il Comune di Benevento, l’Universita degli Studi del Sannio e la Provincia di Benevento ed inoltre con il supporto e la vicinanza, anche, del Polo Museale della Regione Campania, oltre che naturalmente di tutti gli sponsor privati che sin dalla prima edizione hanno affiancato e sostenuto la Manifestazione.
Campania sicura.
Vi aspettiamo dal 29 luglio al 2 agosto.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here