Scuola: Anzaldi (Iv), ‘rischio non riaprire, governo ascolti presidi’ (2)

(Adnkronos) – “Pensare di dimezzare la presenza degli alunni nelle classi, quando a 3 mesi dall’inizio della scuola ancora non c’è neanche un cantiere aperto per realizzare eventuali nuovi istituti, in gran parte delle scuole è utopia – prosegue l’esponente di Iv – Matteo Renzi aveva chiesto di partire subito con i lavori, ad aprile, ma invece di essere ascoltato è stato da molti attaccato. Ora rischia di essere tardi”.

“I danni maggiori potrebbero subirli i bambini delle scuole materne, dove il comitato chiede un distanziamento ancora maggiore, con il rischio che molti bambini tra i 3 e i 6 anni restino senza scuola e senza socialità. I tecnici hanno dato il loro parere, ora spetta alla politica e al governo decidere tenendo conto di tutti i fattori”, conclude Anzaldi.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here