QUERELLE FARESE-MOLLICA-PUZIO SULLA MANCATA CONVOCAZIONE DELLA COMMISSIONE CULTURA: INTERVIENE ANNALISA TOMACIELLO (MODERATI)

“Forse è questa la ‘nuova politica’ dei pentastellati? La rinuncia dichiarata ai valori, ai programmi, ma anche alla mera informazione su ciò che accade, sull’attualità politica, e non solo? Tanto da non essersi accorte delle dimissioni di Antonio Puzio da Presidente della Commissione Cultura, e richiederne la convocazione proprio da parte dello stesso che però, già dal 21 novembre dello scorso anno, non può più convocare, perché, appunto, non più Presidente? Bastava leggere i giornali! E’ questa la loro moderna politica delle scelte online? E’ questa la loro attenzione al territorio? Forse si… Per non parlare della loro lamentela sulla perdita di tempo a rispondere a Puzio, legata però alle loro stesse illazioni, frutto di disinformazione e superficialità. E’ un comportamento idoneo, politicamente e socialmente parlando? Forse no, anzi, sicuramente no. Un modo di agire che certo non giova alla politica in genere, e a quella del nostro territorio in particolare. Un territorio, quello del beneventano, che ha bisogno di politici capaci, attenti a tutto ciò che accade, per programmare e organizzare le azioni e i progetti da attuare con il solo fine dello sviluppo e del miglioramento del territorio stesso. E non solo dal punto di vista culturale ma anche politico, sociale, economico. Non è concepibile che, proprio da parte di alcuni politici locali non ci si accorga che qualcosa è cambiato, che un Presidente della Commissione Cultura si è dimesso, e già da tempo. E poi quando parlano di dichiarazioni “spettinate” di Puzio a cosa si riferiscono? Hanno analizzato il proprio look post lockdown? I cittadini si aspettano sicuramente un dibattito politico di un livello più alto che si occupi di difendere i diritti altrui e non dichiarazioni che attestino l’esistenza in vita delle consigliere comunali di Benevento” – Così Annalisa Tomaciello (Moderati) intervenuta sulla “diatriba” Farese-Mollica e Puzio, riguardo la mancata convocazione della Commissione Cultura.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here