Contro le violenze di genere: evento Rotary Club Valle Telesina 28 giugno ore 19:00

Il Rotary Club Valle Telesina organizza per il 28 giugno ore 19:00 un incontro interattivo in diretta dalla propria pagina Facebook, ” I generi della violenza: la violenza di genere”, introduce il dott. Roberto Ghiaccio presidente del club, modera Maria Ricca, intervengono Paolo Valerio Presidente Osservatorio Nazionale sull’ Identità di Genere, Luisa Ventorino Avvocato, Presidente Camera Minorile Benevento, Francesco Lepore Caporedattore Gaynew, conclude il Governatore del Rotary Distretto 2100 dott. Pasquale Verre.

L’ incontro fortemente voluto dal presidente in carica, come ultimo evento del suo mandato rotariano, vedrà gli illustri relatori affrontare la tematica con una attenzione particolare verso il delicato tema della violenza di genere nelle scuole. La spinta alla violenza cieca, alla sopraffazione, all’odio, alla distruzione dell’altro non è una patologia, ma accompagna da sempre, come un’ombra, la storia dell’uomo. uno dei compiti più difficili che incombe sugli esseri umani: saper rinunciare alla violenza in nome del riconoscimento dell’Altro come prossimo, come essere singolare. Si tratta di imparare a riconoscere c ad accettare che “Io non sono tutto”, che la mia vita non esaurisce nell’io e nel come la vedo io. Di fronte ad una cultura che sembra rigettare il valore formativo dell’ inclusione e che insegue i miraggi del più normale tra i normali, il ricorso alla violenza sembra apparire allora come un talismano malefico per esorcizzare l’appuntamento fatale con la nostra vulnerabilità e insufficienza.

Questa sfida educativa è l’orizzonte formativa della nuova scuola, educare al rispetto, in fondo la prima forma di prevenzione è l’educazione.

Di questo e di tante altre facce dell’argomento si parlerà nella diretta dalla pagina Facebook del Rotary Club Valle Telesina il 28 giugno alle ore 19:00.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here