Berlusconi: Migliore, ‘serve riforma giustizia, problemi con Bonafede’

Roma, 3 lug. (Adnkronos) – “Va fatta chiarezza sulla vicenda” relativa alla condanna definitiva di Silvio Berlusconi, “ma è sbagliato attaccare tutta la magistratura. Se non cogliamo l’occasione per fare una riforma della giustizia penale e civile-amministrativa, difficilmente otterremo un Paese competitivo. Auspichiamo che anche l’opposizione collabori su questo, ma i problemi ce li abbiamo già nella maggioranza, sull’operato del ministro Bonafede continuiamo ad esprimere fortissime perplessità”. Lo ha affermato Gennaro Migliore, di Italia viva, intervenuto alla trasmissione “L’Italia s’è desta” su Radio Cusano Campus.

“La cosa che mi ha fatto arrabbiare -ha aggiunto- è stato l’abbandono di 2 anni di lavoro fatti sulla riforma del Penitenziario. Il M5S ha buttato al macero una riforma fondamentale che doveva essere solamente perfezionata con l’applicazione dei decreti”.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here