REGIONALI. GIULIA ABBATE IN CAMPO A SOSTEGNO DI VINCENZO DE LUCA

Ho letto in queste ore notizie a dir poco fantasiose circa la mia persona ed un presunto veto posto nei confronti di Tizio ovvero una presunta pressione per escludere Caio.
Non è mio costume e mai lo sarà. Conosco solo le ragioni dello sviluppo di un territorio e della rappresentanza territoriale utile a tal fine.
Sono politicamente legata a Vincenzo De Luca ormai da qualche anno ed il nostro è un rapporto che si è nel tempo consolidato ed arricchito.
La tempra mostrata nella gestione del Covid non mi ha sorpreso, come evidentemente è capitato a tanti, ma ha semmai confermato l’alta considerazione nell’uomo e nel politico.
No. Non ero proiettata ad una candidatura. Non si può sempre esser candidati. La stanchezza da campagna elettorale lascia qualche strascico e pensavo di dedicare ancora qualche tempo allo “smaltimento delle scorie”.
Ma essere parte di una squadra significa esserci e saper superare incertezze e stanchezza. Significa rinnovare con slancio un impegno che non ha mai avuto battute d’arresto.
Tra le tante questa è forse la foto cui sono più legata. La politica non è sempre gioia, anzi, ma questa riflette un momento di gioia PERFETTA. Il successo in quelle primarie del 2015 da cui tutto mosse.
Accetto nuovamente l’invito ad essere un semplice tassello di una squadra, nella certezza che la #Campania rimarrà in mani sicure.

Giulia Abbate

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here