A BENEVENTO BAGLIONI E D’ALESSIO CANTANO CON BAUDO

Intonando ‘Donna Rosa’, ‘Malafemmena’ e “O surdato nnammuratò, Baglioni e D’Alessio, accompagnati da Pippo Baudo hanno entusiasmato le tremila persone di Piazza Roma. Una serata che ha riservato anche sorprese: come il premio consegnato da Alfonso Signorini, direttore del settimanale ‘Chi’, a Gigi D’Alessio, che si era appena esibito con Anna Tatangelo. Sul palco sono poi saliti Rossella Barattolo e Claudio Baglioni della Fondazione ‘O Scia”, premiati per l’impegno che la fondazione porta avanti contro l’immimigrazione clandestina. A premiare Barattolo e Baglioni è stato il ministro della Giustizia, Clemente Mastella. Standing ovation per Baglioni che nella sua esibizione ha cantato alcune tra le più belle canzoni del suo repertorio. Oltre a Baglioni, D’Alessio, Barattolo e Signorini, il Premio ‘A Presicindere’ è andato ai giornalisti Paola Ferrari e Franco Di Mare, a Guido Bertolaso, capo della Protezione Civile, al presidente del Calcio Napoli e produttore cinematografico Aurelio De Laurentiis, a Cuno Tarfusser, procuratore capo della Repubblica di Bolzano, a Caterina Balivo, conduttrice tv, a Fulvio Collovati, ex calciatore e commentatore sportivo, all’imprenditore Andrea Rillo.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here