A.O.R.N. “San Pio”: incontro con le Organizzazioni Sindacali del Comparto sull’attività assistenziale in Area Covid

Questa mattina si è tenuto il programmato incontro sindacale sull’attività assistenziale in Area Covid, nel corso del quale la Direzione Strategica, oltre a rammentare il proficuo e collaborativo rapporto con le OO.SS., che, sin dall’insediamento del Management, hanno caratterizzato una gestione aziendale basata sulla condivisione sintonica delle problematiche da risolvere, ha informato i presenti delle rimodulazioni dei posti letto dedicati ai pazienti covid, richieste dall’Unità di Crisi Regionale negli ultimi giorni del 2021, in ragione della notevole recrudescenza della pandemia e dell’esponenziale incremento delle ospedalizzazioni.

A tale riorganizzazione, che vede nell’Area Covid ubicata nella Palazzina “Santa Teresa” complessivi n. 103 posti letto, distribuiti in n. 24 in Malattie Infettive, n. 12 in Medicina Interna, n. 12 in Pneumologia -Degenza Ordinaria, n. 12 in Pneumologia Sub Intensiva, n. 5 in Terapia Intensiva e n. 2 in Terapia Intensiva Neonatale, ha fatto seguito con celerità e con gradualità una redistribuzione adeguata del personale, atta a garantire l’efficiente funzionalità in sicurezza dei posti letto covid via via attivati, con l’assegnazione ad oggi di n. 100 Infermieri e di n. 19 OSS, suddivisi in n. 20 Infermieri e n. 4 OSS in Malattie Infettive, di n. 25 Infermieri e n. 5 OSS in Pneumologia, di n. 40 Infermieri e n. 7 OSS in Medicina Interna e di n. 15 Infermieri e n. 3 OSS in Terapia Intensiva.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here