Alpini: Mattarella promulga legge su Giornata, ma ‘serve unica ricorrenza per Forze Armate’ (3)


(Adnkronos) – Mattarella naturalmente non entra nelle polemiche che hanno accompagnato l’approvazione della legge riguardo alla data scelta per celebrare la Giornata, il 26 gennaio, che coincide con l’anniversario della battaglia di Nikolajewka, alla vigilia però della Giornata della Memoria. “I caduti delle Forze armate -scrive il Capo dello Stato nella lettera a Draghi- sono stati protagonisti di molteplici atti di eroismo e di sacrificio per i quali è doveroso ricordarli. Gli eventi bellici più significativi hanno visto quasi sempre insieme, protagoniste, diverse espressioni delle Forze armate, unite nel sacrificio per il bene del Paese”.

“Considerate le molteplici e ricche tradizioni delle Forze armate, è presumibile –sull’esempio della previsione di una giornata specifica per il Corpo degli Alpini, la cui storia gloriosa e il prezioso impegno, anche di rilievo sociale, meritano riconoscenza; così come la meritano gli altri Corpi che compongono le nostre Forze Armate- che venga chiesta l’istituzione di altre giornate da dedicare ai numerosi singoli Corpi, Armi, specialità o unità, così come indicato dall’ordine del giorno n. 137 approvato dalla quarta commissione del Senato l’8 marzo scorso. In tal modo si avrebbe un proliferare di ricorrenze e una frammentazione della memoria e della riconoscenza dovuta alle Forze Armate e ai loro caduti”.

“A questo riguardo vi è da chiedersi come sarebbe possibile per le pubbliche istituzioni e per le scuole richiamare l’attenzione e celebrare degnamente –così come richiesto dalla legge appena promulgata- plurime giornate ciascuna dedicata a un singolo Corpo delle Forze armate”.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here