Banco Bpm. Accordo di finanziamento da 42 milioni con Rummo


Banco Bpm e Rummo SpA hanno perfezionato un finanziamento di 42 milioni di euro a favore del pastificio, storica realta’ italiana del settore alimentare fondata a Benevento nel 1846 e oggi eccellenza del made in Italy nella produzione di pasta di alta gamma.

L’operazione, della durata di 5 anni, e’ finalizzata al rifinanziamento integrale dei debiti bancari residui dopo il forte indebitamento al quale il pastificio e’ stato costretto per ripristinare i gravi danni provocati dall’alluvione dell’ottobre 2015 all’intero stabilimento – macchinari, impianti, magazzino – con conseguente blocco dell’attivita’ produttiva.

Con la ripresa dell’attivita’ nel maggio 2016 la societa’ ha dato avvio alla sua ricostruzione, favorita anche da una vera e propria gara di solidarieta’ con il claim #saverummo che ha avuto larga visibilita’ in tutta Italia. Sotto la guida di Cosimo e Antonio Rummo, rispettivamente Presidente e Ceo il primo e Vicepresidente e General Manager International Sales il secondo, la societa’ nei cinque anni successivi e’ riuscita ad affermarsi non solo in Italia ma anche all’estero grazie a un percorso di espansione che la vede presente in oltre 6o Paesi tra cui Francia, Usa, Svizzera, Uk e Olanda.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here