BASKET. SCONFITTA PER LA MEOMARTINI PER 61-52

Domenica 19 novembre il G.S. Meomartini è tornato dalla trasferta contro l’Audax Gaudianum Calvizzano con una sconfitta pesante (punteggio di 61-52).

La formazione allenata da coach Massimiliano Tipaldi, ha disputato un ottimo primo quarto, giocato senza che nessuna delle due squadre prendesse il sopravvento, ma comunque in vantaggio (10-12 il primo parziale).

Nel secondo periodo i ragazzi del presidente Stefano Capitanio hanno accusato un evidente calo, mettendo a segno, in totale, 9 punti contro i 23 della formazione di casa. Con un perentorio 0/8 al tiro da 3 punti e 3/15 totale al tiro dal campo, non sono riusciti a tenere testa agli avversari, autori, invece, di 4 triple in altrettante azioni.

In questo modo l’Audax è riuscito a portarsi al riposo lungo con 12 punti di vantaggio (33-21).

Ancora una volta, come già successo nella scorsa gara casalinga, i beneventani non sono più riusciti a colmare il divario accumulato nei secondi dieci minuti e, pur giocando il resto della partita alla pari con gli avversari (14-14 il terzo parziale e 16-12 in favore della Meomartini il quarto), rimediavano una sconfitta con 9 punti di scarto.

È forte il rammarico dopo questa partita, che sarebbe stato importante vincere per questioni di classifica e di morale.

In casa Meomartini doppia cifra per Italo Campanelli (22 punti) e Alessandro del Sordo (10).

Sabato prossimo la Meomartini giocherà sul proprio campo alle 18.30 contro The Coast Digital Radio Stabia.

Questo il tabellino del G.S. Meomartini: Caccialino 3, Campanelli G. 4, Campanelli I. 22, De Gennaro, Del Sordo 10, Donatiello 2, Flora n.e., Iannella 6, Musto 5, Sifo n.e., Sorda, Trofa n.e. All. Tipaldi

ARTICOLI CORRELATI