Benevento Calcio. Quattro giornate di squalifica a Marco Pinato dopo il rosso a fine gara  con la Triestina.

Sono quattro le giornate di squalifica inflitte dal Giudice sportivo al calciatore del Benevento Pinato espulso dal direttore di gara al termine del match contro la Triestina.

La motivazione: “Il calciatore del Benevento Pinato termine della gara, si avvicinava con fare minaccioso all’Arbitro proferendo, dapprima una frase irriguardosa nei suoi confronti e poi spingendolo con intensità medio alta facendogli perdere l’equilibrio senza tuttavia farlo cadere a terra; inoltre proferiva un ulteriore frase gravemente offensiva”.

Pinato tornerà a disposizione per l’eventuale semifinale di ritorno dei play off.

ARTICOLI CORRELATI