Bollette: M5S, ‘subito scostamento bilancio per sostegno a famiglie e imprese’

Roma, 14 gen. (Adnkronos) – “Il governo non può restare a guardare mentre famiglie e imprese continuano a fare i conti con i rincari delle bollette, anche perché dovremo fronteggiare quest’emergenza ancora per alcuni mesi. Dopo le misure che abbiamo fatto inserire nella legge di Bilancio, è necessario mettere in campo nuovi interventi entro il mese di gennaio: lo abbiamo chiesto a gran voce già durante l’esame della manovra, consapevoli che il pur importante stanziamento di 3,8 miliardi non sarebbe stato sufficiente”. Così in una nota le deputate e i deputati del Movimento cinque stelle in commissione Attività produttive.

“Le nostre proposte – proseguono – sono ormai da tempo sul tavolo e affiancano interventi di emergenza a misure strutturali: siamo pronti a confrontarci e agire in tempi brevissimi. A quanto pare, dopo le nostre sollecitazioni al governo, anche le altre forze politiche si sono accorte dell’urgenza di un intervento a difesa delle famiglie e dell’operatività del nostro sistema produttivo. Ribadiamo che serve uno scostamento di bilancio con risorse adeguate e su questo punto sembrano convergere anche altri partiti, dunque non c’è ragione di andare oltre il mese di gennaio per intervenire”.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here