Calcio: Empoli ko con un gol di Dimarco, l’Inter resta a punteggio pieno e allunga in vetta

Empoli, 24 set. – (Adnkronos) – Quinta vittoria nelle prime cinque giornate ci campionato per l’Inter che passa 1-0 al Castellani contro l’Empoli. Nerazzurri salgono a 15 punti e allungano in vetta a +3 sul Milan. A decidere il lunch match un eurogol di Dimarco con un gran sinistro al volo al 6′ della ripresa. Unica nota stonata l’nfortunio muscolare nel finale per Arnautovic. Per i padroni di casa, che restano ultimi in classifica con zero punti e zero gol, non dà i frutti sperati il cambio in panchina con Andreazzoli al posto di Zanetti.

Nella prima frazione la palla ce l’hanno quasi sempre gli ospiti ma non basta a mettere sotto i toscani: l’occasione più ghiotta in avvio di gara è per Darmian, ma Ismajli annulla sulla linea la palla gol del laterale. Dimarco scalda il mancino: Berisha gli dice no. Il possesso resta nerazzurro, ma col passare dei minuti è l’Empoli a prendere campo e fiducia. Superata la mezz’ora, Thuram trova il gol: l’esultanza gli resta in canna, la rete è viziata dalla posizione di fuorigioco del francese sulla deviazione aerea di Frattesi. Zero a zero all’intervallo.

A inizio ripresa l’Inter lascia campo ai padroni di casa, con l’obiettivo di trovare più spazi. Ne indovina uno Dimarco, al volo, sulla respinta aerea della difesa avversaria dopo un calcio d’angolo: il mancino dell’esterno milanese s’infila lì dove Berisha proprio non può arrivare e vale il gol partita. Thuram sfiora il raddoppio con un tiro dal limite: palla appena fuori a destra della porta. L’Empoli, a ogni modo, resta in partita: Baldanzi costringe Bastoni all’ammonizione, dalla punizione che ne deriva Sommer deve volare per dire no alla battuta di Ranocchia. Thuram tenta la replica dell’eurogol ammirato nel derby: la palla sibila alta a sinistra dello specchio difeso da Berisha. Partono i cambi: Andreazzoli rivoluziona l’attacco, tra gli altri Inzaghi butta dentro Arnautovic e Sanchez. Nel finale, proprio l’austriaco fa preoccupare Inzaghi e i suoi tifosi: si ferma dopo un allungo e probabile infortunio muscolare.

ARTICOLI CORRELATI