CALCIO: MASTELLA, ‘UN FURTO SPORTIVO CHE GRIDA VENDETTA, CI SENTIAMO OFFESI COME CITTA”. VIDEO

“Ci sentiamo offesi come città per questo furto sportivo che grida vendetta. Non è possibile decidere avendo già deciso di farci retrocedere. Una vergogna”. Questo il duro sfogo del
Sindaco di Benevento, Clemente Mastella, su Facebook dopo lo scontro salvezza perso dal Benevento contro il Cagliari e in cui alle streghe è stato negato un calcio di rigore. “A pensare male di fa peccato, ma assai spesso si indovina – ha incalzato Mastella – come mai Mazzoleni era nella cabina Var a Napoli ed oggi a Benevento? A Napoli, contro il
Cagliari, annullò il gol a Osimhen, oggi ha annullato il rigore del Benevento”. Il Sindaco ha comunque ringraziato la squadra, sottolineato che tutta la città, sarà vicina a società e calciatori.

Adnkronos

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here