Coronavirus: Gallera, ‘vogliamo collaborare con Governo, non colpevolizzare Regioni’

Milano, 17 ott. (Adnkronos) – L’assessore al Welfare della Lombardia, Giulio Gallera, difende le Regioni dagli attacchi degli ultimi giorni sulla mancata, adeguata preparazione alla seconda ondata. “Le regioni hanno svolto un ruolo prezioso e fondamentale”, sottolinea a Stasera Italia. “Voglio collaborare con il Governo, ma non attribuiamo responsabilità a chi in questi mesi ha retto, che sono le Regioni. Noi siamo su un equilibrio precario tra l’emergenza sanitaria, quella economica e sociale. Se non contemperiamo questi bisogni, se noi avessimo impedito di andare in spiaggia o al ristorante questa estate, il nostro Paese a che punto sarebbe?”, si chiede l’assessore.

“Penso che la collaborazione istituzionale sia un valore e voglio difenderlo fino alla fine, ma smettiamola di fare ricostruzioni infondate”, aggiunge, spiegando che quanto sta accadendo è dovuto alla nuova “fiammata” dei contagi. In Lombardia, “in cinque giorni c’è stata una recrudescenza importante, abbiamo fatto un’ordinanza e abbiamo messo le basi oggi per evitare un lockdown tra qualche settimana”.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here