**Costanzo: Amadeus, ‘da lui parole di stima per ogni festival, gli sono grato’**

Roma, 23 feb. (Adnkronos) – “E’ sempre stato molto gentile con me. Tutte le volte che ci siamo incontrati, ha sempre dimostrato un affetto, una grande disponibilità. Mi ricordo le prime volte che andai al Costanzo Show quando facevo Radio DeeJay, nei primi anni ’90…e anche nei suoi articoli lui ha sempre avuto parole di apprezzamento per ogni festival, e io l’ho sempre ringraziato”.Così Amadeus commenta a caldo con l’Adnkronos la scomparsa di Maurizio Costanzo, mancato oggi a Roma all’età di 84 anni.

“Pur non avendo noi un legame stretto -spiega il conduttore del festival e dei ‘Soliti Ignoti’- Posso contare sulle dita di una mano le volte in cui sono stato ospite da lui, eppure tutte le volte ho percepito una grandissima stima. Totalmente ricambiata, perché ho sempre avuto una grandissima ammirazione per lui”, conclude Amadeus.

ARTICOLI CORRELATI