Covid. De Luca: “Chi dice no a mascherine e vaccini condanna economia a morte”

“Dobbiamo tornare alla vita normale, a una vita da umani e a un’economia pienamente rilanciata.

Chi dice no alle mascherine e alle vaccinazioni condanna a morte l’economia e ritarda il tempo nel quale possiamo tornare a vivere da persone normali”.

Lo ha detto il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca.

“Chi insegna ai giovani che la libertà non ha limiti – ha aggiunto De Luca – è nemico dei giovani e prepara loro anni bui.

Dobbiamo insegnare ai giovani che la vita è fatta di sacrifici, lotta e anche studio e competenza.

Richiamiamo le giovani generazioni a un concetto di responsabilità che non può essere mai scollegato da un concetto di libertà, in relazione al Covid ma più in generale alla vita”.

ADN Kronos S.p.A

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here