COVID. DE LUCA: “OBIETTIVO E’ SUPERARE GENNAIO SENZA TROPPI DANNI”


“L’obiettivo è arrivare a superare il  mese di gennaio, perché è prevedibile che il picco del nuovo contagio  sarà a gennaio e dopo scenderemo rispetto alla media dei ricoveri
giornalieri.

Tutto quello che abbiamo fatto in queste settimane dal  punto di vista organizzativo e delle misure di contenimento aveva  questo obiettivo da raggiungere, superare il mese di gennaio senza  troppi danni, andare oltre gennaio anche con la fiducia che possano
arrivare rapidamente i nuovi farmaci e possa essere ampliata l’area di cittadini vaccinati, superando le resistenze e i ritardi di questi  mesi”.

Lo ha detto il presidente della Regione Campania Vincenzo De  Luca, nel corso di una diretta Facebook.

“Abbiamo fatto un lavoro immenso in queste settimane – ha aggiunto De  Luca – tenendo sempre conto che abbiamo migliaia di dipendenti in meno rispetto ad altre regioni più piccole, abbiamo lavorato per reggere  sul piano delle terapie intensive e dei ricoveri ospedalieri, abbiamo  cercato di non privare i nostri concittadini degli interventi urgenti.
Le cose che si possono programmare le abbiamo rinviate, ma non abbiamo intaccato in nulla i servizi urgenti nel campo della cardiologia,  dell’oncologia, dell’ostetricia.

Stiamo cioè cercando di garantire le  cose essenziali e credo che sia stato fatto un lavoro importante.
Dobbiamo ovviamente sapere che, per quanto riguarda i ricoveri  ospedalieri, contiamo ogni giorno ricoveri nel numero di 50-70  pazienti, dato il numero elevato di contagio.

Se i numeri sono questi, bisognerebbe trovare ogni 10 giorni altri 500 posti letto aggiuntivi.

E un punto di criticità forte che ci impegna a far fronte alle nuove  esigenze quotidianamente”.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here