COZZOLINO, OK LEGGE SU INCENTIVI CREDITO A PMI

Le imprese ammesse a questa prima tranche di finanziamento sono 83, per complessivi 10,2 milioni di euro di contributi pubblici erogati, grazie ai quali potranno essere consolidati dal breve al lungo periodo crediti bancari per 61,8 milioni di euro. I finanziamenti potranno essere erogati già a partire dalla prossima settimana. Dal punto di vista territoriale, il maggior numero di imprese ammesse all’incentivo è concentrato in provincia di Salerno, con 46 finanziamenti, seguita da Napoli con 18, Avellino con 10, Benevento con 7 e Caserta con 2. Dal punto di vista settoriale, invece, il maggior numero di imprese ammesse al finanziamento si concentra nell’industria, con 33 progetti di consolidamento finanziati, pari al 40% del totale. Seguono il commercio, con 26 istanze finanziate e le costruzioni, con 9 istanze. Il 71% di richieste di consolidamento finanziate viene da parte di PMI. Complessivamente, la media dell’importo del consolidamento richiesto è pari a 744.790 euro. L’incentivo per il consolidamento delle passività a breve è una delle cinque misure previste dalla nuova legge regionale sugli incentivi, in vigore dal dicembre 2007.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here