De Girolamo: \”Un patto per Benevento. La città al centro del sannio\”

alle associazioni di categoria e ai sindacati, “per promuovere vere politiche di sviluppo per il capoluogo sannita”. Per la leader sannita del partito di Berlusconi “a prescindere dalle posizioni politiche e dalle idee di ciascuno, è indispensabile ritrovare la giusta sinergia e collaborazione per contribuire, ognuno per le rispettive competenze, ad individuare le linee strategiche per un nuovo modello di città”. Che per la deputata pidiellina deve passare “attraverso la vera centralità del capoluogo rispetto al resto della provincia. Perché spesso, purtroppo, diversi comuni del Sannio si sentono lontani dalla città, gravitando e arricchendo altri territori”. Per cui, secondo la parlamentare “è indispensabile una maggiore collaborazione tra enti locali e istituzioni per far ritornare Benevento ad esercitare il ruolo forte di capoluogo non solo in termini politico-geografici ma anche, e soprattutto, a livello commerciale”. In tal senso, l’onorevole De Girolamo chiede al presidente della Camera di Commercio, alle associazioni di categoria e ai sindacati “suggerimenti per il programma che noi intendiamo realizzare partecipato”, e poi lancia, per i mesi di novembre e dicembre, “i forum tematici in ogni quartiere della città, per sapere e conoscere dagli abitanti le esigenze della zona. Perché i programmi non devono essere più scopiazzati da altre città, restando chiusi nei cassetti, ma realizzati ascoltando la gente, le categorie ed i commercianti che sicuramente, vivendo le difficoltà quotidiane, possono dare validi ed efficaci suggerimenti”. La coordinatrice provinciale del PdL dice, infine, “basta alle menzogne, alle accuse e alla politica dell’inciucio perché ai cittadini non interessa la polemica ma la risoluzione dei problemi e risposte concrete alle tante esigenze. E’ questo l’obiettivo che il PdL vuole raggiungere", conclude l’onorevole De Girolamo.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here