Del Mese (Terzo Polo): “Azione-Iv con Calenda unico sbocco per chi voglia fare pulizia e dare un futuro al Sannio e al Paese”


“La competenza professionale non è soltanto una condizione di prestigio, ma anche una questione di onestà”, diceva il teologo francese Gaston Courtois.

A pochi giorni dal voto, il panorama sannita appare sempre più deludente e frastagliato. Ai candidati d’apparato, ai figuranti e alle manovre paternalistiche e clientelari, si affiancano voci, insistite, di intrecci e imboscate elettorali.

Azione-Iv con Calenda rappresentano l’unico sbocco per chi voglia fare pulizia, superare il sistema di relazioni politiche consolidate bipartisan, e dare un futuro a Benevento, alle aree interne della Campania e all’intero Paese.

Il merito, la competenza e le proposte fattibili e realizzabili sono le nostre uniche armi che offriamo ai cittadini, nella certezza che sapranno utilizzarle per spazzare via un ceto politico superato e non all’altezza del momento che tutti siamo chiamati a vivere con impegno, onore e amore per la propria terra.

Così l’avv. Antonio Del Mese, candidato di Azione/ItaliaViva/Calenda alla Camera dei Deputati nel collegio Campania 2-U03.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here