Disperso in lago del Casertano, ricerche continuano.

 

Dopo 36 ore di ricerche nelle acque del lago dei Cigni a Ciorlano (Caserta), non c’è ancora nessuna traccia del pescatore 38enne che sarebbe caduto due notti fa nello specchio d’acqua dopo essersi avventurato con il gommone a parecchi metri dalla riva, per controllare se la lenza della sua canna da pesca era a posto.

L’uomo risiede a Castelpagano, in provincia di Benevento. Le ricerche sono effettuate dai vigili del fuoco del Distaccamento di Piedimonte Matese e dai sommozzatori del Comando Provinciale di Napoli; a coordinarle sul posto i carabinieri della Compagnia di Pieidmonte.

 

(ANSA).

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here