Enel: Starace, ‘approccio aperto su fusioni e acquisizioni, ci piacciono asset distribuzione’ (2)

(Adnkronos) – “Nei prossimi 3 anni – sottolinea Starace – è chiaro che in India ci sarà la possibile di acquistare e gestire una rete di distribuzione perché c’è un piano già chiaro da parte del governo di disinvestire dal settore. E quindi c’è un ‘opportunità: ci sarà la vendita di alcuni asset nella distribuzione”.

Anche negli Usa, osserva l’ad di Enel, “ci sono diversi attori con asset regolati nelle loro mani. Alcuni asset di distribuzione sono oggetto di gara in Brasile”. Con il passare degli anni, inoltre, “altri paesi potrebbero voler privatizzare degli asset, in Messico per esempio o in alcune regioni asiatiche”. Nel più lungo periodo “guarderemo all’Asia e all’America Latina”.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here