Ferlinghetti: il ricordo dei dipendenti della City Lights, ‘ti amiamo, Lawrence’ (2)

(Adnkronos) – “Per oltre sessant’anni, chi di noi ha lavorato con lui al City Lights si ispira alla sua conoscenza e all’amore per la letteratura, al suo coraggio a difesa del diritto alla libertà di espressione, e al suo ruolo vitale di ambasciatore culturale americano. La sua curiosità era infettiva e il suo entusiasmo infettivo, e ci mancherà moltissimo”, scrivono i lavoratori della libreria.

“Intendiamo procedere sulla visione di Ferlinghetti e onorare la sua memoria sostenendo City Lights nel futuro come centro di indagini intellettuali aperte e impegno nella cultura letteraria e nella politica progressista. Anche se piangiamo la sua dipartita, celebriamo i suoi tanti contributi e ringraziamo per tutti gli anni in cui abbiamo potuto lavorare al suo fianco. Ti amiamo, Lawrence”, concludono.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here