Fiore, la Lega in campo con una propria lista alle Amministrative di Benevento. L’ufficiale medico Christian Tranfa primo candidato al consiglio comunale.

“La Lega parteciperà alla prossima competizione elettorale per le Amministrative a Benevento con una propria lista”.

Ad annunciarlo è l’arch. Pasquale Fiore, coordinatore cittadino del partito di Salvini.

“Da troppo tempo il partito è rimasto fermo e chiuso a se stesso – dice Fiore – ed ora è arrivato il momento di essere inclusivi, aprirsi e radicarsi sul territorio, di essere pronti a schierare in campo volti nuovi, persone pronte ad anteporre gli interessi della comunità a quelli personali. Uomini e donne capaci di utilizzare le loro capacità per il bene comune”.

“Con questa premessa – continua Fiore – la Lega ufficializza il suo primo candidato al consiglio comunale per le elezioni amministrative: si tratta del dottor Christian Tranfa, Capitano Medico dell’Esercito, classe ’85. Puntiamo sulla qualità, sul rinnovamento e su persone capaci di fare gruppo e che già si sono distinte all’interno degli ambienti della Lega Campana a trazione Grant. Sembra che – come a livello nazionale il Governo a forte componente leghista apprezzi e strizzi l’occhio all’operato del Generale Figliuolo, già Comandante Logistico dell’Esercito ed attuale Commissario Straordinario all’Emergenza Nazionale –  anche a livello territoriale sannita, nell’ottica del rinnovamento, il paragone piace molto e si focalizza l’attenzione sul Capitano Tranfa”.

“Tranfa – aggiunge il coordinatore cittadino della Lega – è un Ufficiale dal curriculum invidiabile: già Dirigente del Servizio Sanitario di assetti delle forze speciali dell’Esercito dal 2012 al 2015, da sei anni svolge la medesima funzione per Enti considerati di connotazione strategica per il Ministero della Difesa: Il Polo di Mantenimento Pesante Sud con sede a Nola, Ente della Difesa a connotazione industriale ritenuto nelle fasi più dure della Pandemia, marzo 2020, di natura strategica per la Nazione, tanto che le lavorazioni al suo interno non sono mai cessate e per lo Stabilimento ‘Spolettificio Militare’ di Torre Annunziata, altro Ente Militare strategico per l’Italia, in quanto titolare al suo interno di linee di produzione di DPI per la protezione delle vie aeree, mascherine, a ‘marchio’ Ministero della Difesa. Se non bastasse lo stesso Ufficiale proveniente dai ruoli normali dell’Accademia Militare di Modena e beneventano doc, per il suo operato nell’ambito della medicina del lavoro, della medicina legale e della medicina preventiva, determinante nelle fasi più nere della pandemia nella definizione di illustri protocolli anticontagio contro SARS-CoV-2 è stato insignito a luglio 2020 dalla Amministrazione di appartenenza, del tributo dell’Encomio, onorificenza al merito attribuita solo ai più brillanti tra gli ufficiali, nella cui motivazione possiamo leggere, riportandone le parti più salienti:  ‘Il Capitano Christian Tranfa ha assolto gli incarichi di Capo Sezione Sanità e Dirigente del Servizio Sanitario con straordinaria motivazione di lavoro, altissimo spirito di servizio evidenziando una vasta preparazione tecnico-professionale. L’ufficiale nell’ambito dell’attività di contenimento e controllo della diffusione del virus COVID-19 ha contribuito in maniera tempestiva ed efficace a redigere il protocollo di sicurezza anticontagio, controllandone senza risparmio di energie ed in maniera impeccabile, il rispetto delle procedure. L’ufficiale ha evidenziato considerevoli doti organizzative e gestionali’”.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here