Giustizia: Renzi, ‘riforma è acqua tiepida, non è dannosa ma non serve a nulla’

Roma, 14 apr. (Adnkronos) – “Questa non è una riforma dannosa come quella firmata da Alfonso Bonafede, semplicemente non serve a nulla, è acqua tiepida”. Lo ha detto a Radio Leopolda di Iv, Matteo Renzi, commentando la riforma dell’ordinamento giudiziario, dell’organizzazione e dell’elezione del Csm in discussione alla commissione Giustizia della Camera.

ARTICOLI CORRELATI