**Governo: Conte, ‘basta con testi a ultimo minuto in Cdm e di cui non si sa nulla’**


Roma, 6 lug. (Adnkronos) – “A noi non serve una pronta risposta” dal premier Mario Draghi “ma in tempi ragionevoli andrà chiarito quale è la disponibilità del premier e del governo a lavorare con noi. Se ci sarà dovrà essere reale e dovrà anche cambiare il metodo perché la dialettica politica è faticosa, fare cabine di regia prima del Cdm può risultare faticoso ma quella dialettica consente di essere realmente partecipi ai processi decisionali.Non accetteremo più testi normativi complessi che arrivano in in Cdm all’ultimo minuto e di cui non sappiamo nulla”. Così Giuseppe Conte all’assemblea congiunta dei parlamentari M5S.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here