Governo: Conte, ‘deve cambiare marcia, giurato fedeltà non a Draghi ma a italiani’


Roma, 6 lug. (Adnkronos) – “Le condizioni per proseguire la collaborazione con il governo sono quelle di una forte discontinuità. Il governo deve cambiare marcia. Noi non possiamo star qui in nome di una generica responsabilità che diventa corresponsabilità rispetto a un atteggiamento remissivo che non offre risposte al Paese”. Così Giuseppe Conte all’assemblea congiunta dei parlamentari M5S. “Noi non abbiamo giurato fedeltà a Draghi, ma agli italiani”.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here